venerdì 18 maggio 2012

SEPPIE, GAMBERONI ed è subito estate

Questo post ha una lunga storia…. è fermo da quasi un anno, ci sono state un po’ di diatribe in famiglia sul come presentare il piatto e, colta da un attimo di follia, ho deciso di non pubblicarlo più… fino ad oggi! Ho rivisto le foto e riletto il post e, mi sono detta che, con questo sole, anche ad un anno di distanza, ci stava tutto. Senza alcuna variazione, vi lancio questo post con un anno di ritardo!
Dopo una giornata trascorsa all’insegna del benessere e del relax, la cena non poteva che essere così.
Facciamo un passo in dietro. Ci sono dei luoghi che fungono da anti-stress, che ti rimettono in circolo tutte quelle energie positive che avevi disperso nel corso del tempo, che ti svuotano la mente da pensieri e preoccupazioni, che ti donano una piacevole sensazione di pace e tranquillità, questo posto è il Parco Termale Tropical, situato nell’incantevole cornice di Sant’Angelo d’Ischia. Il Tropical è per me una tappa obbligatoria durante le mie vacanze, il silenzio che regna sovrano è una piacevole caratteristica, soprattutto per chi, come me, vive a Roma!
Tornando a noi, dopo una giornata trascorsa a farci coccolare dalle piscine termali e dai vari percorsi benessere, avevamo in mente una cena che sapesse di mare e, alla fine, abbiamo optato per un’insalata di gamberi e calamari.

SEPPIE, GAMBERONI ed è subito estate
dosi per persona
2 gamberi
2 calamari
zucchine grigliate
olive vedi
pomodorini
olio
succo di limone
prezzemolo
sale
Riscaldate per bene una griglia in ghisa, deve diventare rovente, potete ricoprirne la superficie con della carta forno (l’ideale sarebbe avere a disposizione un barbeque), posizionatevi su i gamberi e i calamari, precedentemente puliti, seguitene la cottura e, di tanto in tanto, versatevi su un po’ di emulsione composta da olio, sale, prezzemolo e succo di limone, ovviamente per le quantità, vige la regola del “fate ad occhio”.Una volta pronto il pesce, condite in tutto con pomodorini, olive verdi, olio evo, amalgamate bene il tutto, proprio come si fa con un'insalata, ed impiattate.
Ho accompagnato il tutto con delle zucchine grigliate, fatte macerare con olio, sale e dell’aceto balsamico.

Nessun commento:

Posta un commento