venerdì 3 febbraio 2012

CASTAGNOLE ALLA SAMBUCA



Post super veloce, fuori nevica e il mio forno mi ha abbandonata, avevo voglia di un dolcetto e, visto che il Carnevale è alle porte, mi sono cimentata con le castagnole! Il risultato è stato strepitoso, morbide dentro e fragranti fuori, l'aroma della sambuca poi gli conferisce un tocco d'eleganza! 

CASTAGNOLE ALLA SAMBUCA

30 gr burro a temperatura ambiente
75 gr zucchero
buccia di un limone grattugiata
150 gr ricotta
2 tuorli
250 gr farina
75 gr latte
2 cucchiai di Sambuca Molinari
un pizzico di sale
1/2 bustina lievito per dolci

In una ciotola inserite la farina, fate un buco al centro ed inserite tutti gli altri ingredienti, lavorate brevemente il tutto fino ad ottenere un panetto, dovrà rimanere leggermente umido.
Ricavate tante piccole palline e friggetele in olio di semi di arachidi ben caldo. 
Una nota per la cottura: portate l'olio ad una temperatura elevata poi abbassate la fiamma e tuffateci le castagnole. Queste, infatti,  hanno bisogno di una cottura leggermente lenta, il dentro deve essere ben cotto, quindi con l'olio troppo caldo rischiereste di colorire l'esterno ma l'interno rimarrebbe un pò crudo. Ovviamente parliamo sempre di una cottura molto veloce.
Passate poi le castagnole nello zucchero semolato e... non resta che servirle!




2 commenti:

  1. deliziose,profumate ...una tira l'altra,bravissima!una felice serata

    RispondiElimina
  2. decisamente una tira l'altra.... il mio vassoio si è praticamente dimezzato! Buona serata a te Antonella

    RispondiElimina