giovedì 31 gennaio 2013

SCONES AL CHEDDAR




Questi sfizi salati di origine scozzese, li adoro....
Avete presente quelle sere in cui non vi va di apparecchiare, avete solo voglia del vostro comodo divano, di un bel bicchiere di vino e cosine sfiziose da stuzzicare, ecco.... gli scones fanno proprio al caso vostro.
Una volta fatti, potete anche congelarli e tirarli fuori all'occorrenza, passati pochi minuti al forno, sembreranno appena sfornati.

SCONES AL CHEDDAR
200 gr farina
100 gr cheddar grattugiato
50 gr parmigiano grattugiato
120 gr burro
130 gr farina di mais
110 ml latte
2 uova + 1 uovo intero per spennellare

1 cucchiao di lievito per torte salate
1 cucchiaio di zucchero

mezzo cucchiaino di sale

Unite insieme le farine, lo zucchero, il sale e il lievito, aggiungete poi il burro, lavorare il tutto velocemente, facendo andare il vostro robot da cucina ad impulsi, dovrete ottenere un composto sbricioloso, unite poi il cheddar e il parmigiano  grattugiato.
In un’altra ciotola lavorate due uova con il latte, versare il tutto sul composto di farina e lavorate velocemente.
Infarinate il vostro piano da lavoro, rovesciarvi su l’impasto e lavoratelo fino ad ottenere un composto asciutto. A questo punto stendete l’impasto ad uno spessore 2-3 cm e con un tagliapasta, ricavatene tanti cerchi, scegliete voi le dimensioni.
Disporre gli scones ben distanziati tra loro su di una teglia da forno, spennellarli con l’altro uovo ed infornare a 200°c per circa 15 minuti.

Nessun commento:

Posta un commento